25 Maggio 2019
[]
news
percorso: Home > news > Napoli

AL JUDOKA GIOVANNI ESPOSITO E ALLA PARALIMPICA IRENE RITA ERRIQUEZ I PREMI "ATLETA DELL´ANNO 2015" E "OSCAR DELLO SPORT 2016"

07-11-2016 08:00 - Napoli

Napoli, 27 ott. 2016 – Nell´Aula Magna dell´ospitante Istituto Righi di Napoli, autorevolmente presieduto dall´ing. Vittoria Rinaldi, si sono vissute grandi emozioni a fior di pelle e per la premiazione dell´Atleta dell´Anno 2016 e per un piacevole "amarcord" di un recente passato sportivo napoletano. Queste le giuste dosi che hanno condito, sapientemente, la Cerimonia di Premiazione Atleta dellAnno, magistralmente condotta da Enzo Petrocco, presidente della Sez. F.lli Salvati.
L´evento si è aperto con un´esibizione di danza sportiva seguita dalla presentazione del Basket Napoli e da canti popolari, eccellentemente eseguiti da allievi dello storico Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli. Un irrefrenabile e scrosciante applauso ha, poi, sottolineato l´interpretazione dell´inno nazionale eseguito dagli stessi allievi. Al gradevolissimo intrattenimento musicale ha fatto seguito la presentazione dei nuovi soci: Vincenzo Maria Alliegro, Bruno Canetti, Domenico di Martino, Alfredo Ponticelli e Vito Vittorio Vittorioso, tutti sportivi di razza.
Sono stati, poi, proclamati Atleta dell´anno 2015 e Oscar dello Sport 2016 il Judoka Giovanni Esposito, oro Campionati mondiali under 17 di Judo – Kg. 66 e oro ai Giochi Olimpici Europei. E Irene Rita Erriquez, pluricampionessa italiana paralimpici F.I.D.S., la quale ha regalato ai presenti tutti un intenso momento di vita sportiva.
Premiati, poi: Marco Monticelli (oro Campionati Mondiali Cadetti K1 Open di Kick Boxing), Diego Pagano e Rodolfo Vastola (Campioni del Mondo Canoa Polo), Andrea Romani (oro nella staffetta mista Campionati Europei Allievi atletica leggera e primatista italiano m. 800), Nicolle D´Isanto (argento Campionati Europei judo U. 18 - Kg. 57), Elena Esposito (argento Campionati Europei Cadetti lotta libera – kg. 65) alla quale è stato conferito il "Trofeo Enzo Varriale", consegnato da Arturo Varriale, figlio del compianto Enzo e vicepresidente della Sezione. I Premi Panchina d´Oro e Evergreen Award sono andati a Mauro Di Martino (Allenatore Nazionale Italiana Canoa Polo) e Nora Liello (veterana dello sport, pluricampionesse e primatista italiana master di nuoto).
Gli UNVS Award hanno visto sul palco Luisa Franzese, Dirigente Generale MIUR – Ufficio Regionale Scolastico, sostenitrice dello sport quale inderogabile componente sociale, ed Elsa Avangelista, Direttore del Conservatorio San Pietro a Majella, per aver incoraggiato e dato forma al vincolo di solidarietà tra il mondo della musica e il mondo dello sport.
Le Targhe d´Onore hanno visto protagonisti: l´A.P.D. Virtus Partenopea (anno di fondazione 1866, culla dello sport napoletano, al suo 150esimo anno di vita sociale), Bruno Caiazzo (Consigliere Nazionale F.I.N. e Presidente del prestigioso C. N. Posillipo), Gennaro De Falco (leggendario rugbista e dirigente F.I.R.) e Corrado Grasso (storico tedoforo a Roma ´60 e inossidabile presidente F.I.D.A.L. Napoli). Infine sono state consegnate le Targhe di Benemerenza, per aver esaltato i valori dello sport, a Vittoria Rinaldi (Dirigente scolastico), Antonio Finizio (vicepresidente FIJLKAM Campania - Sett. Lotta), Filippo Monaco (Dirigente scolastico), Giovanni Battista Pelosi (Delegato provinciale Federmotonautica), Elio Picardi (Medico sportivo), Marco Piscopo (segretario FIDAL Campania) e Davide Pontoriere (Delegato regionale Federpesistica).
Rocco Potenza


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata