25 Maggio 2019
[]
news
percorso: Home > news > Napoli

Antonio Esposito è l´atleta dell´anno per la sezione di Napoli. Pasquale Lombardi è oscar dello sport 2015

30-11-2015 09:32 - Napoli
Gennaro Esposito , Pasquale Longobardi ed Enzo Petrocco
Atleti, dirigenti, tecnici, ufficiali di gara e stampa sportiva ad applaudire la festa dell´Unione Nazionale Veterani dello Sport - Sezione "Fratelli Salvati" di Napoli, presieduta da Vincenzo Petrocco, da sempre preparato dirigente ed eccellente organizzatore. Nella sede dell´Antisala dei Baroni dello storico castello medievale e rinascimentale del Maschio Angioino, con il presidente Petrocco, sua l´introduzione ai lavori, sono intervenuti, a salutare il numeroso pubblico, Sergio Roncelli e Gennaro Esposito, nelle qualità di delegato CONI Napoli e membro della Commissione Sport Comune di Napoli. Sono stati Aldo Nasti e Giannandrea Lombardo di Cumia, rispettivamente presidente regionale della FIJLKAM e vice presidente nazionale UNVS, a premiare " Atleta dell´Anno 2014" Antonio Esposito, della Nippon Club Napoli, campione del mondo di judo U. 20 e U. 23 (catg. Kg. 73). Il delegato Coni Napoli Sergio Roncelli ha, invece, consegnato a Pasquale Longobardi (FF. OO.), oro e argento nelle categorie open e kg. 90 e Bronzo a squadra ai campionati mondiali di karate kumite, riservato ad atleti silenziosi, lo "Oscar dello Sport 2015" (benemerenza istituita dal direttivo napoletano dell´UNVS che cura, da sempre, l´attività sportivo-agonistica dei disabili). Sono stati, poi, consegnati i due " Unvs Awards" alla napoletana Patrizia Liuzzi, campionessa europea di lotta s. l. e prima storica medaglia d´oro delle Azzurrine, e a Zhang Chun Li, docente di Wushu ed educazione fisica presso la Yantai Teacher´s University della città di Yantai (Cina) e maestro di Taiji Quan. Sono seguite le premiazioni a campioni del mondo, d´Europa e d´Italia, Tra questi, per il pattinaggio artistico, Michele Sica, mondiale Ju. individuale, premiato dal commosso nonno Elio Cotena, già campione europeo e olimpionico di pugilato. Nel corso della serata sono stati presentati i nuovi soci aderenti alla Sezione napoletana: Salvatore Bavaro, Carlo Forte, Salvatore Lombardi e Maurizio Marassi. Consegnate, poi, le Targhe d´Onore a Rosario Pitton, vice presidente Federginnastica, Sergio Roncelli, delegato CONI Napoli e Francesco Salvi, medico sportivo. Le Targhe di Benemerenza a dirigenti sportivi, particolarmente distintisi negli anni, sono state date a Hubert Bowinkel (Sport invernali), Giuseppe Canetti e Giuseppe Hoffmann (calcio), Domenico Laezza (Taekwondo), Gennaro Mantile (sport nella scuola) e Giuseppe Pavone (ginnastica).

AMEDEO FINIZIO

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata