24 Agosto 2019
[]
news
percorso: Home > news > Montella

Campionato Campano di calcio a 11 over 40: classifica e pillole di statistica

30-08-2016 09:24 - Montella
di Maio Salvatore, Gaudiano Capone Sezione di Montella e GSMDS (2016)

A pochi giorni dalla fase finale del Campionato Italiano UNVS di calcio a 11, che si terrà nei giorni 3/4 del prossimo mese di settembre, siamo a decretare la fine del Campionato Campano.
Avevamo aspettato che si giocassero le ultime 2 partite rimaste cioè, i recuperi inizialmente previsti per il 19.06 e 26.06, tra la Sezione di CASTELFRANCI e la Sezione di BARONIA (recupero della V.a giornata) e tra la Sezione di GESUALDO e la Sezione di BARONIA (recupero della VII.a giornata) le quali non sono state più disputate, lasciando così, il campionato monco.
La cosa rattrista perché, è doveroso ricordare, gli impegni presi all´inizio del campionato, vanno rispettati e questo servirà come esperienza, nello svolgimento del prossimo campionato prendendo le opportune decisioni affinché questo non si abbia a ripetere.
Al di là del fatto formale, le due partite non avevano nulla da dire per l´aspetto classifica finale; vincendole entrambi, la Sezione di Baronia avrebbe potuto potenzialmente togliere il 3° posto alla Sezione di Grottaminarda (una sola non sarebbe bastata per gli scontri diretti entrambi persi dalla Sezione Baronia), per il resto, le eventuali due sconfitte della sezione della Baronia, avrebbero soltanto condizionato il 4° posto finale.
Ai fini sportivi a noi Sezione organizzatrice non sono mai pervenute le distinte ed il referto della partita tra la Sezione di Baronia e la Sezione di Nusco, giocata a Nusco e finita 1-0 per la sezione di Baronia perciò non sono aggiornati i dati del marcatore e di eventuali ammoniti ed espulsi che, da indicazioni verbali, pare non ci siano stati.
Niente di modificabile in alto, salvo un ipotetico cambio del capocannoniere, dove la Sezione di Lioni, con il pareggio in casa contro la Sezione di Montella (recupero della 12.a giornata), si è assicurata la 1.a posizione con 3 punti di vantaggio sulla stessa Sezione di Montella, arrivata poi 2.a nella classifica finale, alla quale resta la amara consolazione di non essere stata battuta dalla capolista, avendo racimolato 4 punti su 6 negli scontri diretti.
Marcia travolgente quella della Sezione di Lioni con 31 punti su 36 disponibili (10 vittorie, 1 pareggio, 1 sconfitta), miglior attacco con 38 goal fatti, miglior difesa con 5 reti subiti, capocannoniere con 15 reti di Iarrobino Ciriaco alle spalle del quale si è posizionato Romaniello Gerardo della Sezione di Montella con 13 reti.
Dai "numeri" della classifica che, in qualche modo, potevano essere diversi con la disputa delle due partite mancanti, si hanno le seguenti statistiche:
peggior attacco: Sezione di Nusco con 4 reti fatte, seguita dalla Sezione di Baronia con 5 reti;
peggior difesa: Sezione di Nusco con 24 reti subite, seguita dalla sezione di Gesualdo con 18 reti;
miglior differenza reti: Sezione di Lioni con 33 (38 reti fatte - 5 reti subite), seguita dalla Sezione di Montella con 21 (27 reti fatte - 6 reti subite);
sezione più disciplinata: Sezione di Baronia con 1 cartellino giallo, seguita dalla Sezione di Nusco con 2 cartellini gialli;
sezione più indisciplinata: Sezione di Montella con 3 espulsioni e 17 cartellini gialli, seguita dalla Sezione di Lioni con 13 cartellini gialli;
media goal per partita 99/40 = 2,475;
migliore sezione per media goal fatti a partita: Sezione di Lioni con 3,17; seguono la Sezione di Montella con 2,25, Sezione di Grottaminarda con 0,92, Sezione di Gesualdo e Sezione di Castelfranci con 0,64, Sezione di Baronia con 0,50, Sezione di Nusco con 0,33;
miglior rapporto tra goal fatti e punti in classifica rendimento dei goal: Sezione di Baronia con 2,6 punti per goal (13 punti, 5 goal); seguono Sezione di Gesualdo e Sezione di Castelfranci con 1,57, Sezione di Grottaminarda con 1,45, Sezione di Montella con 1,04, Sezione di Lioni con 0,81, Sezione di Nusco con 0,50.
Nonostante il carattere amatoriale del Campionato, perfettamente organizzato dalla Sezione di Montella, durante il suo svolgimento c´è stato sempre un certo agonismo tra le sezioni, salvo rari episodi, sempre contenuto nel lecito sportivo e del dettame dell´UNVS. Purtroppo il rinvio di alcune partite, dovute alle condizioni meteo non troppo favorevoli, (campi allagati, neve) ha creato un certo malumore per le date di ricupero. E´ opportuno per i prossimi impegni di campionato tenere presente questo fattore, prevedendo già delle date di ricupero o di sospensione di campionato in un certo periodo dell´anno.
Nell´esprimere un ringraziamento a tutte le Sezioni sperando in una più proficua collaborazione al fine di una migliore organizzazione futura, si porgono, in chiusura, gli auguri alle Sezioni di Lioni e di Nusco che parteciperanno alla fase finale del Campionato Italiano UNVS di calcio a 11 di Lamezia Terme.
Documenti allegati
Dimensione: 77,40 KB

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata